Ritiro di insegnamenti Dzogchen




Eventi, Grosseto, Toscana | Gabriele Marazzi | 16 settembre 2010 alle 22:09

rinpoche-chogyal-namkhai-norbu

Si terrà nei giorni17 – 19 settembre prossimi, presso l’Associazione Culturale
Comunità Dzogchen Merigar di Arcidosso (Grosseto), un ritiro sullo Shitro, un
rituale di purificazione a beneficio dei defunti, tenuto dal maestro Chögyal Namkhai
Norbu.

Chögyal Namkhai Norbu
Nato nel Derghe in Tibet orientale nel 1938, Chögyal Namkhai Norbu è uno dei più
grandi maestri viventi della tradizione Dzogchen. In Italia dagli anni ’60, ha insegnato
lingua e letteratura tibetane all’Istituto Orientale di Napoli. A partire dagli anni ’70
inzia a insegnare Yoga tibetano e meditazione Dzogchen, fondando numerosi centri
in tutto il mondo. Il primo a Merigar, alle pendici del Monte Amiata, in Toscana, di
cui si festeggerà il trentennale nel 2011.

L’Insegnamento Dzogchen
L’Insegnamento Dzogchen, che in tibetano significa Totale Perfezione, è considerato
un’insegnamento spirituale molto profondo. Più che una religione, può essere definito
un sistema di conoscenza interiore, per la grande importanza che assume in esso lo
sviluppo della consapevolezza dell’individuo.
Aperto a tutti, la sua pratica fondamentale consiste nell’arrivare alla conoscenza
profonda di se stessi e della propria realtà essenziale.

Per informazioni e iscrizioni:
Segreteria di Merigar
tel.:+39 0564 966837
office[AT]dzogchen.it
www.dzogchen.it

Ufficio Stampa: Clara Lovisetti ufficio-stampa[AT]dzogchen.it

Tags:

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Toscana su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Gabriele Marazzi

Gabriele Marazzi Gabriele Marazzi si occupa di social media e web marketing
Sito: http://webmarketing.olo-service.com/


1 commento

    Lascia un commento